Re: mulinux prompt

From: Michele Andreoli (andreoli@pisoft.it)
Date: Tue Jan 19 1999 - 14:43:59 CET


On Mon, Jan 18, 1999 at 10:41:48PM +0100, Andrea Manzini wrote:
> Non so se sia giÓ stato affrontato l'argomento, ma a me personalmente non
> piace molto il prompt standard di mulinux, principalmente perchŔ non si
> capisce in che directory ci si trova, e poi con quel "eeh>" sembra di
> parlare con un s.o. un po' sordo ;-)

Si, qualcuno altro l'aveva chiesto, in passato.

> Propongo pertanto a Michele di inserire questa riga in /etc/profile:
>
> cd() { command cd "$1" && PS1="`pwd` #"; }
>
> per mostrare la dir. corrente nel prompt, e il "#" di tradizione unix per
> chiarire anche ai principianti che stanno lavorando con permessi di root.

OK, si puo' fare. Peccato, mi ero abituato ad "eh?>". Una volta scoperto
che "ash" non supportava PS1 dinamici, non mi ero sforzato di trovare
altre soluzioni. La tua mi sembra elegante. Spero non funzioni (scherzo!)

Ciao!

-- 
Mi sarebbe piaciuto concludere con un'affermazione positiva, ma
non me ne vengono in mente. Vanno bene due negative?
						-- Woody Allen


This archive was generated by hypermail 2.1.6 : Sat Feb 08 2003 - 15:27:11 CET